LE PAGINE NERE (DANIELE PETRUCCIOLI)


LE PAGINE NERE (DANIELE PETRUCCIOLI)

N. prodotto: 9788899389260

Disponibile

Prezzo 18,00 €
15,30
Sconto del 2,70 €
Prezzo comprensivo di IVA,  consegna gratuita in  Italia


Questo non è un saggio di teoria della traduzione. Non è un manuale per sapere come si traduce (anche volendo, sarebbe impossibile). Non è un libro di linguistica. Ma allora cos’è? Più o meno quello che dice il titolo:
una serie di appunti presi conversando con scrittori, traduttori e soprattutto lettori (oltre che, naturalmente, traducendo romanzi) su cosa significa scrivere una storia già scritta. 
Una pagina nera. Dove sta, qual è l’io di chi scrive? Chi ne è l’autore (sempre che ce ne sia uno)? Quali sono i personaggi? E dove stanno, come si muovono sulla pagina? Con quale lingua lavora il traduttore?
Che vuol dire “ricreare un ritmo, uno stile”? Insomma, questo libro è una sorta di cassetta degli attrezzi per chi traduce, ma soprattutto una serie di chiavi di lettura per chi i romanzi tradotti li legge. E per chi magari vuole capire meglio cosa succede ai libri scritti in altre lingue, prima che arrivino a lui. 

Cerca anche queste categorie: Home page, Novità, I Saggi, DANIELE PETRUCCIOLI